logo

EDITORIALE

Si ricomincia!
Siamo pronti per trascorrere un nuovo anno scolastico tutti insieme e, quando dico tutti insieme, … intendo proprio tutti!
Anche per l’anno scolastico 2017-2018 si sono aperte di nuovo le braccia della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani per accogliere tutti i suoi figli, i piccoli si sa, e noi, i grandi!
Se gli spazi per i piccoli sono veramente ristretti, che dire di noi che a malapena “entriamo nei banchi”? A volte dobbiamo fare qualche piccola rinuncia, però al giornalino non vogliamo rinunciare!
Il nostro giornalino sta proprio a ribadire che la Scuola Media Giacomo Leopardi va avanti come sempre, più forte di prima. Vogliamo ripartire valorizzando questa iniziativa con una nuova veste grafica e modificando alcune categorie che ci sembravano non aver incontrato l’interesse dei nostri lettori.
Ad ogni categoria è associato un logo ed era necessario idearne 4 nuovi che sostituissero le icone precedenti.
Questo compito è stato affidato ai ragazzi delle classi prime i quali si sono impegnati al massimo. Sono state scelte le proposte dei seguenti alunni:
1^A Diomedi Elena per il logo n.6 (Categoria: Scendiamo in campo)
1^B Petrini Chantal per il logo n. 7 (Categoria: Mi piace ascoltare…)
1^C Giulia Cicchini per il logo n.2 (Categoria: Alunni in azione)
1^D Malintoppi Alice per il logo n.8 (Categoria: Si parte!)
Ci congratuliamo per la creatività che hanno dimostrato, regalando al giornalino una nota di colore e vivacità.
Ora abbiamo veramente tante rubriche, nelle quali possiamo inserire i nostri commenti, le opinioni, le passioni di noi ragazzi, ciò che abbiamo fatto a scuola e vogliamo condividere, e tanto altro… insomma, se vogliamo spazio per scrivere ce n’è, per tutti.
Vi presento subito i miei stimabili “colleghi”, i caporedattori, quelli che hanno il compito di raccogliere gli articoli che vorrete scrivere e di aiutarvi in questa entusiasmante esperienza: Del Prete Christelle, Postacchini Luca, Armini Ciro, Maddalena Desirè Giusi, Tirabassi Sabrina, Cicchini Giulia, Fabi Diego, Smerilli Mirco, Malintoppi Alice, De Santis Martina.
E … ora sì … siamo veramente pronti!
Buon inizio a tutti noi!
Cecilia Vesprini

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

No ai baby-minatori

Quel giorno, il 27 marzo di dieci anni fa, il direttore del giornale per cui lavoravo, l’International World Notice, mi assegnò un servizio sulla tanzanite, una rara pietra della Tanzania. Il tempo di andare in aeroporto e mi ritrovai sull’aereo che mi portava in quel lontano Paese africano. Dopo quindici ore di […]

Matatizo

Mi chiamo Matatizo, che in lingua swahili significa “difficoltà”. Nel mio Paese di origine, in Tanzania, le difficoltà non mancano mai: le malattie, la miseria, la fame, l’impossibilità di accedere a un’istruzione elementare… Io sono stato fortunato perché, essendo rimasto orfano, sono stato adottato e ora vivo in Italia. Non ho dimenticato […]

Uno dei tanti

Quel povero ragazzo non lo merita, ma non ho scelta: o lui o me e tutta la mia famiglia sotto i ponti. Sono pagato per fare la voce grossa e far lavorare sodo quei bambini che, insieme a Ghaib, trattiamo da bestie da soma. Va contro i miei principi, ma la pancia non […]

Shukrani

Mi chiamo Shukrani, che in lingua swahili significa “gratitudine” e nasconde il ringraziamento dei miei per un parto felice. Ho tredici anni e vivo ai piedi dei monti Merelani, nel nord della Tanzania. Lo specchio riflette l’immagine di un ragazzo che fuori appare molto magro e dalla pelle scura, dentro […]