logo

EDITORIALE

Eccoci qua, ormai nell’anno scolastico 2018-2019, pronti a ricominciare a scrivere articoli per il nostro giornalino on line, anche se con un po’ di ritardo e la primavera è già arrivata.
Noi siamo sempre qua, ancora ospiti nei locali della scuola primaria e in attesa che venga costruita la nuova sede della scuola media. In realtà, poco tempo fa è stato inaugurato un modulo che ci è stato donato dopo il terremoto, dove abbiamo a disposizione un laboratorio informatico ed uno scientifico, che per fortuna ci consentono di avere qualche spazio in più a disposizione per le nostre attività didattiche.
In redazione ci siamo noi dell’attività alternativa all’IRC (classi 1^C e 1^D), ma chiunque tra i banchi della nostra scuola può contattarci e chiederci di collaborare scrivendo un suo articolo, che saremo ben lieti di pubblicare.
Noi siamo pieni di molte idee da tradurre in notizie che intendiamo proporvi. Speriamo che queste vi piacciano, perché ci abbiamo lavorato con tanta passione e impegno, e che interveniate numerosi con i vostri commenti.
Tasnim Khoulkhal e Giulio Cai

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Di che colore sei?

Nero: è questo il colore del poveretto che in seguito all’ennesimo episodio di razzismo negli USA è passato a miglior vita. Walter Scott, cinquantenne di origini afro-americane, nel corso di un controllo di routine del traffico è stato ucciso da Michael Slager, un agente di polizia di North Charleston (Carolina del Sud). Il […]

Trovato il corpo della prof scomparsa

“Il caso è risolto.” Il procuratore capo di Cassino, Mario Mercone, ha confermato così la fine delle indagini relative alla scomparsa di Gilberta Palleschi, l’insegnante di inglese di Sora, in provincia di Frosinone, di cui si erano perse le tracce il primo novembre e ritrovata morta nelle campagne di Campoli Appennino dopo la […]

La doppia vita dell’ idraulico fiorentino

Dopo un’indagine record di quattro giorni è stato catturato Riccardo Viti, l’assassino di Ugnano, vicino Firenze, colpevole di numerosi casi di violenza sulle donne.

[…]