EDITORIALE

Rieccoci, un nuovo mese e tante nuove notizie da condividere insieme.
Questo primo periodo è trascorso davvero velocemente ed è stato anche molto impegnativo, tuttavia siamo soddisfatti sia di questi mesi iniziali di scuola, trascorsi in presenza, sia di questa nuova avventura, il nostro giornalino, ovvero News Media Paper!
Lo scorso mese ci siamo soffermati su svariati argomenti, dal Rinascimento, a Boccaccio fino a fatti di attualità riguardanti il mondo dei giovani e più in particolare il mondo della musica e delle serie tv. Questo mese ugualmente vi coinvolgeremo con novità riguardanti la storia passata, il mondo presente e magari anche qualche curiosità sulle innovazioni che ci riserva il futuro.
Il nostro obiettivo principale è come sempre quello di coinvolgere il lettore e farlo appassionare agli argomenti che trattiamo con grande cura ogni settimana.
Annalisa Andrenacci 2^ C

Count per Day

  • 151647Totale letture:
  • 15Letture odierne:
  • 43Letture di ieri:
  • 607Letture scorsa settimana:
  • 58Letture scorso mese:
  • 67424Totale visitatori:
  • 11Oggi:
  • 291La scorsa settimana:

Soldi in nero alle stelle del basket

a9b2d58b5c3d03e80eac436785d8c9f6Ho scoperto che non solo nel calcio ma anche nel basket ci sono dei comportamenti illegali da parte delle società sportive e dei giocatori.

Il 7 maggio è stato infatti arrestato Ferdinando Minucci, guida della Mens Sana Basket di Siena, che ha ottenuto numerosi successi e sette scudetti consecutivi e che a breve sarebbe diventato presidente della Lega-basket.

È stato accusato, insieme ai suoi collaboratori, di associazione a delinquere per frode fiscale. La guardia di finanza ha sequestrato 14 milioni di euro; inoltre, 17 giocatori della squadra sono stati accusati di evasione fiscale per altri  16 milioni di euro.  Complessivamente si prevede che le prove raccolte dagli investigatori porteranno a una frode da oltre 60 milioni di euro e dimostreranno pagamenti in nero alle stelle biancoverdi oltreché un arricchimento personale.

 È triste vedere lo  sport, che dovrebbe rappresentare salute e divertimento,  trasformarsi in corruzione e illegalità.

                                                                      Matteo Capriccioni (3^ A)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>