logo

EDITORIALE

Eccoci qua, ormai nell’anno scolastico 2018-2019, pronti a ricominciare a scrivere articoli per il nostro giornalino on line, anche se con un po’ di ritardo e la primavera è già arrivata.
Noi siamo sempre qua, ancora ospiti nei locali della scuola primaria e in attesa che venga costruita la nuova sede della scuola media. In realtà, poco tempo fa è stato inaugurato un modulo che ci è stato donato dopo il terremoto, dove abbiamo a disposizione un laboratorio informatico ed uno scientifico, che per fortuna ci consentono di avere qualche spazio in più a disposizione per le nostre attività didattiche.
In redazione ci siamo noi dell’attività alternativa all’IRC (classi 1^C e 1^D), ma chiunque tra i banchi della nostra scuola può contattarci e chiederci di collaborare scrivendo un suo articolo, che saremo ben lieti di pubblicare.
Noi siamo pieni di molte idee da tradurre in notizie che intendiamo proporvi. Speriamo che queste vi piacciano, perché ci abbiamo lavorato con tanta passione e impegno, e che interveniate numerosi con i vostri commenti.
Tasnim Khoulkhal e Giulio Cai

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Natale sul ghiaccio

imageLa nuova tendenza di quest’anno è quella di passare momenti felici pattinando sul ghiaccio. Sono tantissime, infatti, le località che hanno allestito nelle piazze più belle, ampie e conosciute una pista di pattinaggio. Molte le famiglie attirate dalla novità e amanti degli sport invernali che accorrono per vivere una emozione ” on ice”.

Partiamo dalle Marche! Vicino a noi, proprio in questi giorni di dicembre, possiamo ritrovarci in Piazza del Popolo a Fermo dove ci attende un impianto di 12 metri x 26 aperto già da domenica 6 dicembre.

Cosa c’è di più strano di andare a Porto Sant’Elpidio, località balneare, a pattinare sul ghiaccio? Parte infatti con il ponte dell’Immacolata ”La città del Natale”, con un ricco programma di eventi organizzato dal Comune con una pista di pattinaggio in piazza Garibaldi e un suggestivo mercatino natalizio. Da non perdere neanche l’accensione dell’albero di Natale nel quartiere Faleriense, addobbato dai bambini della scuola primaria.

Per i più tradizionalisti ghiaccio vuol dire montagna. Allora non perdete la pista di Sarnano, allestita nel centro storico proprio in questi primi giorni di dicembre. Si offre così la possibilità alle famiglie che amano gli sport invernali di trascorrere giorni nel suggestivo centro montano di Sarnano e di poter arrivare a Sassotetto per sciare.

Arrivando fino ad Ascoli si avrà la possibilità di pattinare per un mese intero fino a mezzanotte.

Per chi invece ha la possibilità di partire per più di un giorno consiglio Pesaro con il suo ” Natale very (n)ice, dove una pista illuminata da romantiche luci rosse vi scalderà il cuore. Dunque, quest’anno è possibile il passare il Natale sul ghiaccio: procuriamoci pattini, sciarpa, cappello, scarponi e tanta voglia di divertirsi perché il freddo non fermerà proprio nessuno.

Giulia Dari 2^A

Lascia un commento

  

  

  

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>