EDITORIALE

Rieccoci, un nuovo mese e tante nuove notizie da condividere insieme.
Questo primo periodo è trascorso davvero velocemente ed è stato anche molto impegnativo, tuttavia siamo soddisfatti sia di questi mesi iniziali di scuola, trascorsi in presenza, sia di questa nuova avventura, il nostro giornalino, ovvero News Media Paper!
Lo scorso mese ci siamo soffermati su svariati argomenti, dal Rinascimento, a Boccaccio fino a fatti di attualità riguardanti il mondo dei giovani e più in particolare il mondo della musica e delle serie tv. Questo mese ugualmente vi coinvolgeremo con novità riguardanti la storia passata, il mondo presente e magari anche qualche curiosità sulle innovazioni che ci riserva il futuro.
Il nostro obiettivo principale è come sempre quello di coinvolgere il lettore e farlo appassionare agli argomenti che trattiamo con grande cura ogni settimana.
Annalisa Andrenacci 2^ C

Count per Day

  • 148456Totale letture:
  • 11Letture odierne:
  • 47Letture di ieri:
  • 302Letture scorsa settimana:
  • 1279Letture scorso mese:
  • 65451Totale visitatori:
  • 7Oggi:
  • 195La scorsa settimana:

Il vampiro assassino …ritorna!!

imagesOZ0ES0N3Dopo quei terribili eventi che mi erano accaduti, ero tornato in Italia. Per lunghi mesi avevo dovuto frequentare il mio psicologo, dato che avevo subito un trauma molto pesante. Ormai però ero tornato come prima, sempre con il sorriso stampato sulla faccia, pertanto avevo ricominciato una vita normale, mi sentivo spesso con gli amici e uscivamo insieme.
Una notte sentii dei rumori piuttosto ambigui, mi alzai e mi diressi immediatamente verso  la cucina; il cuore mi batteva all’impazzata, come un cavallo imbizzarito, ed ecco che…una scritta con il rosso del sangue diceva: “Sono pronto, ritornerò e mi vendicherò…Per sempre!”


Svenni per la paura e poi, una volta riavutomi, presi un bicchiere d’acqua per calmarmi.
Era forse un sogno? Mi sentivo confuso e frastornato: dovevo svelare quell’arcano.
Non a caso, qualche giorno dopo ricevetti di nuovo una chiamata per riprendere il cantiere lasciato in sospeso in Romania, dopo che erano accaduti quegli insoliti eventi e dopo la morte del povero Caragiale.
Accettai, anche se con timore: se era necessario, dovevo affrontare il vampiro.
Ritornai lì, in quel luogo che per anni mi aveva profondamente segnato.
Il giorno dopo ricominciammo i lavori, ma l’aria era abbastanza tesa.
Tutti avevano brutti presentimenti, io soprattutto non riuscivo a concentrarmi e a ragionare.
La notte ero esausto, ma improvvisamente sulla finestra della camera apparve in rosso una scritta: “Affrontami nel castello, ti aspetto”.
Sentivo mancarmi di nuovo, non tanto per la paura, ma per lo stress:  in quel momenti la mia testa era piena di domande.
Comunque decisi, dovevo agire.
Presi la torcia, dei coltelli e alcune cose che potevano ostacolare o irritare il vampiro (aglio, una piccola croce in legno…).
Appena arrivato, l’atmosfera era cupa, non feci in tempo ad entrare che il vampiro mi si piombò davanti e con voce tetra mi minacciò all’istante di morte, mi afferrò e mi scaraventò sulla parete.
Dopo il colpo, mi ripresi e approfittai all’istante per afferrare la croce che avevo in tasca, ma non feci in tempo che subito mi riprese e mi lanciò di nuovo verso la parete.
Non ero in grado di competere, ma appena ne ebbi la possibilità, presi dal taschino un coltello. Ero pronto a colpirlo quando…

FRANCESCO CALCINARI 2^ D

2 comments to Il vampiro assassino …ritorna!!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>