logo

EDITORIALE

Eccoci qua, ormai nell’anno scolastico 2018-2019, pronti a ricominciare a scrivere articoli per il nostro giornalino on line, anche se con un po’ di ritardo e la primavera è già arrivata.
Noi siamo sempre qua, ancora ospiti nei locali della scuola primaria e in attesa che venga costruita la nuova sede della scuola media. In realtà, poco tempo fa è stato inaugurato un modulo che ci è stato donato dopo il terremoto, dove abbiamo a disposizione un laboratorio informatico ed uno scientifico, che per fortuna ci consentono di avere qualche spazio in più a disposizione per le nostre attività didattiche.
In redazione ci siamo noi dell’attività alternativa all’IRC (classi 1^C e 1^D), ma chiunque tra i banchi della nostra scuola può contattarci e chiederci di collaborare scrivendo un suo articolo, che saremo ben lieti di pubblicare.
Noi siamo pieni di molte idee da tradurre in notizie che intendiamo proporvi. Speriamo che queste vi piacciano, perché ci abbiamo lavorato con tanta passione e impegno, e che interveniate numerosi con i vostri commenti.
Tasnim Khoulkhal e Giulio Cai

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Dopo che la terra ha tremato..

Ci sono moltissime opere pubbliche nelle Marche danneggiate dal sisma e i danni sembrano ammontare a circa 1,7 miliardi di euro, la somma richiesta per la ricostruzione dal Presidente della nostra regione, Luca Ceriscioli.

[…]

Violenza e cyberbullismo: “la baby gang delle stazioni ferroviarie”

A Vigevano i carabinieri hanno arrestato 4 ragazzi tra i 15 e i 16 anni e denunciato altri 6: facevano parte di una banda accusata non solo di diversi episodi di vandalismo contro convogli ferroviari, ma anche di aver violentato e picchiato alcuni coetanei, scelti tra i soggetti più deboli […]

Terrore a scuola

Il 16 marzo a Grasse, piccola cittadina francese considerata la capitale del profumo, nell’istituto scolastico Tocqueville, frequentato da più di un migliaio di studenti, è accaduto un fatto molto grave.

Killian, un alunno di 16 anni con problemi psicologici, incapace di integrarsi e ossessionato da immagini violente, si è presentato […]

Bullismo: un mostro da sconfiggere

Il bullismo nel mondo d’oggi è un fenomeno molto diffuso. Nonostante le iniziative prese dalle varie istituzioni e da numerose associazioni, sembra che sia impossibile sconfiggerlo. Soprattutto nelle scuole, dove molti ragazzi, invece di sentirsi al sicuro ed in un luogo protetto, sono terrorizzati e presi di mira dai propri […]

Facezam distrugge la privacy

Privacy a rischio. Facezam è un’applicazione per lo Smartphone che promette di riconoscere il volto di chiunque passi per strada.

[…]

Dissesto idrogeologico: è ora di intervenire

Dopo l’alluvione avvenuta nel 2011 nel nostro territorio, che provocò seri danni, la Provincia di Fermo si è occupata in modo particolare della situazione dei fiumi.

[…]

Verso una vera integrazione

Finalmente è giunta una notizia positiva nella provincia di Fermo che va nella direzione di una società sempre più multietnica e di una pacifica convivenza civile.

Il primario del Pronto soccorso dell’Ospedale di Fermo, Fabrizio Giostra, ha avuto la brillante idea di inserire alcuni giovani, richiedenti asilo e ospiti della comunità […]

Burocrati peggio del terremoto

Soffrono le ripercussioni del sisma gli agriturismi del Centro Italia.

Il terremoto ha colpito un territorio ad economia principalmente agricola e nelle campagne ha causato l’interruzione di molte attività con un forte calo di vendite.

Immobile è anche l’attività propriamente agrituristica, da qui la richiesta allo […]

A 100 giorni dagli esami in molti ancora immaturi

A 100 giorni dagli esami di Stato anche gli studenti del quinto anno delle scuole fermane hanno festeggiato disertando le lezioni e scendendo in strada tra musica, riti portafortuna e caroselli d’auto, in qualche caso esagerando un po’.

[…]

Spiagge fermane come discariche

Ogni cento metri lineari di spiaggia si incontrano in media 714 rifiuti, e tre su quattro sono di plastica, fonte irreversibile di inquinamento.

Primi giorni di caldo e tutti si riversano sulle spiagge del territorio fermano per una bella passeggiata all’aria aperta. Purtroppo, però, invece di respirare aria pura […]

Sempre più suicidi tra gli adolescenti

Negli ultimi tempi si sono verificati molti suicidi tra i ragazzi di 12-15 anni.

L’ultimo episodio, in ordine di tempo, ha riguardato un quindicenne che si è gettato dal balcone a San Benedetto del Tronto; non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto il ragazzo a fare questo gesto estremo.

[…]

Gli immigrati: un problema o una risorsa?

Le statistiche più recenti dimostrano che nella società italiana la percentuale delle persone anziane è in costante crescita.

Questo costituisce un serio problema per lo Stato che deve pagare un numero sempre più grande di pensioni.

Gli immigrati danno un grande supporto sotto questo aspetto in […]

Chi trascura “un amico a quattro zampe” trascura un tesoro

Secondo i dati degli studi del VII Rapporto Assalco Zoomark 65 milioni di Italiani oggi hanno in casa un animale domestico. Questa statistica evidenzia un numero di ben 7 milioni di cani nelle case sparse nel Paese.

Queste cifre tuttavia non ci dicono che tenere un animale in casa comporta delle responsabilità come […]

Pace

Pace,

esci fuori da quel muro che ti nasconde,

che ti divide da noi esseri umani.

Sei dietro l’angolo

ma noi non ti possiamo vedere.

[…]