logo

EDITORIALE

Si ricomincia!
Siamo pronti per trascorrere un nuovo anno scolastico tutti insieme e, quando dico tutti insieme, … intendo proprio tutti!
Anche per l’anno scolastico 2017-2018 si sono aperte di nuovo le braccia della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani per accogliere tutti i suoi figli, i piccoli si sa, e noi, i grandi!
Se gli spazi per i piccoli sono veramente ristretti, che dire di noi che a malapena “entriamo nei banchi”? A volte dobbiamo fare qualche piccola rinuncia, però al giornalino non vogliamo rinunciare!
Il nostro giornalino sta proprio a ribadire che la Scuola Media Giacomo Leopardi va avanti come sempre, più forte di prima. Vogliamo ripartire valorizzando questa iniziativa con una nuova veste grafica e modificando alcune categorie che ci sembravano non aver incontrato l’interesse dei nostri lettori.
Ad ogni categoria è associato un logo ed era necessario idearne 4 nuovi che sostituissero le icone precedenti.
Questo compito è stato affidato ai ragazzi delle classi prime i quali si sono impegnati al massimo. Sono state scelte le proposte dei seguenti alunni:
1^A Diomedi Elena per il logo n.6 (Categoria: Scendiamo in campo)
1^B Petrini Chantal per il logo n. 7 (Categoria: Mi piace ascoltare…)
1^C Giulia Cicchini per il logo n.2 (Categoria: Alunni in azione)
1^D Malintoppi Alice per il logo n.8 (Categoria: Si parte!)
Ci congratuliamo per la creatività che hanno dimostrato, regalando al giornalino una nota di colore e vivacità.
Ora abbiamo veramente tante rubriche, nelle quali possiamo inserire i nostri commenti, le opinioni, le passioni di noi ragazzi, ciò che abbiamo fatto a scuola e vogliamo condividere, e tanto altro… insomma, se vogliamo spazio per scrivere ce n’è, per tutti.
Vi presento subito i miei stimabili “colleghi”, i caporedattori, quelli che hanno il compito di raccogliere gli articoli che vorrete scrivere e di aiutarvi in questa entusiasmante esperienza: Del Prete Christelle, Postacchini Luca, Armini Ciro, Maddalena Desirè Giusi, Tirabassi Sabrina, Cicchini Giulia, Fabi Diego, Smerilli Mirco, Malintoppi Alice, De Santis Martina.
E … ora sì … siamo veramente pronti!
Buon inizio a tutti noi!
Cecilia Vesprini

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Nuovo anno

Cosa posso dirvi per aiutarvi a vivere meglio in questo anno? Sorridetevi gli uni gli altri; sorridete a vostra moglie, a vostro marito, ai vostri figli, alle persone con le quali lavorate, a chi vi comanda; sorridetevi a vicenda; questo vi aiuterà a crescere nell’amore, perchè il sorriso è il frutto dell’amore.

[…]

E’ Natale

E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. E’ Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro. E’ Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società.

[…]

Il Re Panettone anticipa il Natale

Alla Fabbrica del Vapore a Milano a novembre si è tenuto un ben noto appuntamento imperdibile per gli amanti del panettone artigianale, anche se l’affluenza è stata talmente ampia che per il prossimo anno gli organizzatori assicurano che provvederanno ad una collocazione più consona al rilievo assunto dall’evento.

[…]

Intervista a Moira Canigola, sindaco di Monte Urano

Come mai ha scelto di candidarsi per il ruolo di sindaco? Da bambina aveva questo sogno?

Da bambina non avevo questo sogno e nemmeno immaginavo di diventare sindaco. La prima volta che entrai nella stanza del sindaco avevo molto timore e quel giorno non mi ha certo stimolata a candidarmi. Crescendo ho iniziato […]

Via alle iscrizioni

Dopo tanti mesi di attesa, la data è stata finalmente fissata: il 22 gennaio 2016 partiranno le iscrizioni on line per l’anno scolastico 2016/2017.

[…]

Vittoria per il Policlinico padano

Una bella soddisfazione per l’equipe del Policlinico milanese: un intervento sottoposto ad una bambina di appena 10 giorni è andato a buon fine.

[…]

Livorno: una Napoli bis?

Un clima di stress e di tensione sociale sta travolgendo pesantemente Livorno. Fino a pochi giorni fa la città era piena di sporcizia e spazzatura, sembrava di rivedere un film già visto nella città partenopea.

Ma cosa ha causato tutto questo gran baccano?

[…]

La Vezzali saluta lo sport

E’ finita. Valentina Vezzali, celebre figura dello sport italiano, non è stata ammessa ai prossimi giochi di Rio nel 2016 per la sua sconfitta con una schermitrice russa.

[…]

“Da oggi sono Cloe”

“Ragazzi, da oggi sono Cloe”. Una trasformazione inaspettata per gli studenti dell’Istituto Scarpa-Mattei a San Donà di Piave, in provincia di Venezia.

Quello che sino al giorno prima era stato il loro insegnante di fisica a dicembre è diventato improvvisamente professoressa, con tanto di parrucca bionda, tacchi e minigonna.

Natale sul ghiaccio

La nuova tendenza di quest’anno è quella di passare momenti felici pattinando sul ghiaccio. Sono tantissime, infatti, le località che hanno allestito nelle piazze più belle, ampie e conosciute una pista di pattinaggio. Molte le famiglie attirate dalla novità e amanti degli sport invernali che accorrono per vivere una emozione ” on ice”.

[…]

Ancora violenza sulle strade americane

In Louisiana, negli Stati Uniti, due agenti hanno sparato contro una vettura guidata dal padre di un bambino, che è stato colpito al corpo e al torace. Durante l’inseguimento di Chris Few, quando la sua macchina si è infilata in un vicolo cieco, i due agenti hanno fatto fuoco uccidendo il bambino.

Un percorso a ostacoli

Una ragazzina di tredici anni calabrese, brava a scuola, che frequenta del resto con buoni risultati, deve fare il doppio del lavoro per rimanere al passo dei compagni. La tredicenne di Vibo Valentia, infatti, è non vedente e nessuno dei suoi insegnanti di sostegno conosce il Braille; inoltre, neanche le sono stati forniti […]

Sotto assedio

Il territorio fermano è ormai tormentato dal fenomeno dei furti. Oltre che sulla costa, questo fenomeno è ora dilagato anche nell’entroterra. Molti Comuni hanno subito furti negli ultimi mesi. Ma cosa è accaduto in quest’ultimo periodo?

[…]

Amburgo lascia la corsa alle Olimpiadi

La città di Amburgo, dopo l’esito del referendum, non concorrerà per ospitare le Olimpiadi del 2024. Ora in gioco restano solamente quattro città: Parigi, Los Angeles, Roma e Budapest.

[…]