logo

EDITORIALE

Si ricomincia!
Siamo pronti per trascorrere un nuovo anno scolastico tutti insieme e, quando dico tutti insieme, … intendo proprio tutti!
Anche per l’anno scolastico 2017-2018 si sono aperte di nuovo le braccia della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani per accogliere tutti i suoi figli, i piccoli si sa, e noi, i grandi!
Se gli spazi per i piccoli sono veramente ristretti, che dire di noi che a malapena “entriamo nei banchi”? A volte dobbiamo fare qualche piccola rinuncia, però al giornalino non vogliamo rinunciare!
Il nostro giornalino sta proprio a ribadire che la Scuola Media Giacomo Leopardi va avanti come sempre, più forte di prima. Vogliamo ripartire valorizzando questa iniziativa con una nuova veste grafica e modificando alcune categorie che ci sembravano non aver incontrato l’interesse dei nostri lettori.
Ad ogni categoria è associato un logo ed era necessario idearne 4 nuovi che sostituissero le icone precedenti.
Questo compito è stato affidato ai ragazzi delle classi prime i quali si sono impegnati al massimo. Sono state scelte le proposte dei seguenti alunni:
1^A Diomedi Elena per il logo n.6 (Categoria: Scendiamo in campo)
1^B Petrini Chantal per il logo n. 7 (Categoria: Mi piace ascoltare…)
1^C Giulia Cicchini per il logo n.2 (Categoria: Alunni in azione)
1^D Malintoppi Alice per il logo n.8 (Categoria: Si parte!)
Ci congratuliamo per la creatività che hanno dimostrato, regalando al giornalino una nota di colore e vivacità.
Ora abbiamo veramente tante rubriche, nelle quali possiamo inserire i nostri commenti, le opinioni, le passioni di noi ragazzi, ciò che abbiamo fatto a scuola e vogliamo condividere, e tanto altro… insomma, se vogliamo spazio per scrivere ce n’è, per tutti.
Vi presento subito i miei stimabili “colleghi”, i caporedattori, quelli che hanno il compito di raccogliere gli articoli che vorrete scrivere e di aiutarvi in questa entusiasmante esperienza: Del Prete Christelle, Postacchini Luca, Armini Ciro, Maddalena Desirè Giusi, Tirabassi Sabrina, Cicchini Giulia, Fabi Diego, Smerilli Mirco, Malintoppi Alice, De Santis Martina.
E … ora sì … siamo veramente pronti!
Buon inizio a tutti noi!
Cecilia Vesprini

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Soffia “Aria” di successo!

Da un piccolo paese ai Paesi di tutto il mondo. E’ la storia di Arianna Pangrazi che, partendo da Monte Urano, sta conquistando il mondo con le sue creazioni in pelle, in particolare pelle di rettili, come il pitone.

[…]

Due balordi a caccia di eredità

In classe poco tempo fa abbiamo letto alcuni testi che la professoressa di italiano ci aveva chiesto di scrivere sui nonni, figure a noi tutti molto care e a cui ci sentiamo fortemente legati.

Per questo sono rimasto sorpreso dalla notizia che due uomini, Vincenzo Mancani di 22 anni e Luca […]

Il vampiro assassino …ritorna!!

Dopo quei terribili eventi che mi erano accaduti, ero tornato in Italia. Per lunghi mesi avevo dovuto frequentare il mio psicologo, dato che avevo subito un trauma molto pesante. Ormai però ero tornato come prima, sempre con il sorriso stampato sulla faccia, pertanto avevo ricominciato una vita normale, mi sentivo spesso con gli […]

LO SPORT, UNA LEZIONE DI VITA

Per noi ragazzi lo sport è un momento di crescita che promuove atti di solidarietà e sana competizione. È fondamentale per lo sviluppo fisico e una tappa importante di crescita emotiva, di socializzazione e confronto con gli altri.

Molti credono che lo sport sia uno spreco di soldi e di energia, […]

“Terre nostre”, un blog che corre verso Expo2015!

Il 13 marzo 2015, dalle 9:00 fino alle 11:00 circa, noi seconde della scuola media di Monte Urano, i nostri coetanei di Rapagnano e Torre San Patrizio e le classi 2C e 4A della Scuola Elementare “Don Milani”di Monte Urano ci siamo recati al Cineteatro “Arlecchino” per la presentazione del lungo e faticoso […]

Prova a disegnare e a…sognare

Disegnare è spalancare una finestra

È far entrare il mondo da fuori

È provare ad ascoltare con gli occhi

È riuscire a far vedere i rumori

Viaggiare con la fantasia, riempire l’anima di oggetti e di posti magari lontani. È questo […]

Antonello Tonna, una fortuna incredibile!!

Antonello Tonna, pianista della Costa Crociere, è stato baciato dalla fortuna salvandosi prima dal naufragio della Concordia e poi dall’attentato di Tunisi.

Il suo è un tragico destino segnato da queste due catastrofi.

[…]

Il Decameron… a fumetti

Noi della classe 2°D ci siamo avventurati negli stravaganti episodi del Decameron, una raccolta di novelle frutto della fantasia di Giovanni Boccaccio, scrittore fiorentino dell’epoca trecentesca.

Abbiamo lavorato divisi in gruppi su diverse novelle rappresentate a fumetti.

[…]

Bulli in classe

La scorsa settimana in una scuola di Ancona un ragazzo di 13 anni è stato vittima di un atto di bullismo, l’ennesimo nel nostro Paese tanto da non fare più notizia.

Il fatto è avvenuto addirittura in classe, in presenza di una supplente, mentre guardavano un film!

[…]

Il Giubileo straordinario

Il papa ha fatto una grande sorpresa e un grande dono alla Chiesa con l’indizione di un nuovo Giubileo straordinario. Il Giubileo per i cattolici rappresenta l’anno della remissione dei peccati, della conversione e del sacramento della penitenza. Generalmente la Chiesa celebra un Giubileo ordinario ogni 25-50 anni, dunque Papa Francesco ha sorpreso […]

Quando il gioco fa male

Per ordine del Tribunale dei minori qualche giorno fa a Roma è stato arrestato un ragazzo di soli sedici anni con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Avendo un’ossessione per i videogiochi, trascorreva perfino venti ore al giorno tra smartphone, console e pc !

[…]

Una nuova scoperta

L’antico Egitto non finisce mai di stupire. Una tomba di tremila anni fa è stata ritrovata da alcuni archeologi americani nei pressi di Luxor, sulla sponda occidentale del Nilo, non lontano dalla Valle dei Re.

[…]

Finalmente una buona notizia!

In questi ultimi giorni, c’è la rivincita delle specie a rischio. Infatti, la presenza di panda giganti è cresciuta e si è anche moltiplicata nelle foreste cinesi: ben il 17% in più rispetto agli ultimi dieci anni!

[…]

ABBANDONARLI E’ UN PECCATO MORTALE

“Il dramma di una società che, ponendo al centro la sola logica del profitto, ha finito per mettere ai margini gli anziani sempre più percepiti come una zavorra.”

[…]