logo

EDITORIALE

Si ricomincia!
Siamo pronti per trascorrere un nuovo anno scolastico tutti insieme e, quando dico tutti insieme, … intendo proprio tutti!
Anche per l’anno scolastico 2017-2018 si sono aperte di nuovo le braccia della Scuola Primaria Don Lorenzo Milani per accogliere tutti i suoi figli, i piccoli si sa, e noi, i grandi!
Se gli spazi per i piccoli sono veramente ristretti, che dire di noi che a malapena “entriamo nei banchi”? A volte dobbiamo fare qualche piccola rinuncia, però al giornalino non vogliamo rinunciare!
Il nostro giornalino sta proprio a ribadire che la Scuola Media Giacomo Leopardi va avanti come sempre, più forte di prima. Vogliamo ripartire valorizzando questa iniziativa con una nuova veste grafica e modificando alcune categorie che ci sembravano non aver incontrato l’interesse dei nostri lettori.
Ad ogni categoria è associato un logo ed era necessario idearne 4 nuovi che sostituissero le icone precedenti.
Questo compito è stato affidato ai ragazzi delle classi prime i quali si sono impegnati al massimo. Sono state scelte le proposte dei seguenti alunni:
1^A Diomedi Elena per il logo n.6 (Categoria: Scendiamo in campo)
1^B Petrini Chantal per il logo n. 7 (Categoria: Mi piace ascoltare…)
1^C Giulia Cicchini per il logo n.2 (Categoria: Alunni in azione)
1^D Malintoppi Alice per il logo n.8 (Categoria: Si parte!)
Ci congratuliamo per la creatività che hanno dimostrato, regalando al giornalino una nota di colore e vivacità.
Ora abbiamo veramente tante rubriche, nelle quali possiamo inserire i nostri commenti, le opinioni, le passioni di noi ragazzi, ciò che abbiamo fatto a scuola e vogliamo condividere, e tanto altro… insomma, se vogliamo spazio per scrivere ce n’è, per tutti.
Vi presento subito i miei stimabili “colleghi”, i caporedattori, quelli che hanno il compito di raccogliere gli articoli che vorrete scrivere e di aiutarvi in questa entusiasmante esperienza: Del Prete Christelle, Postacchini Luca, Armini Ciro, Maddalena Desirè Giusi, Tirabassi Sabrina, Cicchini Giulia, Fabi Diego, Smerilli Mirco, Malintoppi Alice, De Santis Martina.
E … ora sì … siamo veramente pronti!
Buon inizio a tutti noi!
Cecilia Vesprini

Attualmente

attualmente

Alunni in azione

alunni in azione

Vi racconto

vi_racconto

Le prime rime

le_prime_rime

Piccoli grandi lettori

piccoli_grandi_lettori

Scendiamo in campo

Mi piace ascoltare

mi piace ascoltare

Si parte!

si parte

Ridiamoci su

ridiamoci_su

Una città più pulita

Quando vado in giro con le mie amiche ai giardini pubblici mi faccio spesso la stessa domanda: “Perché i giovani d’oggi non rispettano l’ambiente che li circonda?”

[…]

Arrivano i vigili ecologici

Tutti noi ragazzi della scuola media di Monte Urano non rispettiamo molto le regole della raccolta differenziata, perciò per due settimane non è stata ritirata la spazzatura che produciamo perché non debitamente separata.

[…]

Concorso di poesia

A tutti gli studenti della classi 5^ della scuola primaria e delle classi 1^, 2^ e 3^ della scuola secondaria di I grado di Monte Urano, Rapagnano e Torre San Patrizio ricordiamo che il 5 marzo scade il termine per partecipare al concorso di poesia “L’intervallo”, organizzato dalla redazione del nostro giornale. Entro […]

Senza parole

Così mi potrei definire dopo quanto visto al telegiornale e letto su riviste e quotidiani negli ultimi giorni.

Prima, in occasione della partita di andata di una sfida calcistica, gli ultras di una squadra ospite olandese, il “Feyenoord”, hanno saccheggiato nel vero senso della parola la nostra capitale.

Si sono comportati come barbari, proprio come […]

Liverpool celebra Skrtel: 8 punti in testa, 1 di testa

Il recente match Liverpool-Arsenal sarà ricordato non per il risultato ma per la grande prestazione di un giocatore: Skrtel. Al 52′ il difensore dei Reds è rimasto a terra dopo uno scontro fortuito con Giroud. Questo gli ha provocato una grande ferita. Subito è intervenuto lo staff medico che ha avuto bisogno di usare […]

Charles Baudelaire, Il nemico

La mia giovinezza non fu che un tenebroso uragano,

traversata qua e là da soli splendenti;

la pioggia e il tuono hanno fatto un tale scempio

che pochi frutti vermigli restano nel mio giardino.

[…]

Tutti a Milano!

Dal 1 maggio al 31 ottobre si terrà a Milano l’Expo 2015, Esposizione Universale che sarà il più grande evento mai realizzato per confrontare idee e soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione e della nutrizione e per far vedere come si può garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli sempre rispettando il […]

Sanremo 2015

Questa settimana, dal 10 al 14 febbraio 2015, la maggior parte delle persone è rimasta a casa, seduta sul divano insieme a tutta la famiglia per vedere la 65^ edizione del Festival di Sanremo. Quest’anno ci sono state tante novità a partire dalla conduzione: il presentatore, infatti, è stato Carlo Conti affiancato […]

Il Carnevale di Venezia

Il Carnevale è una festa amata da bambini e da adulti perché è la più divertente dell’anno, un modo per stare in compagnia costruendo il carro, cucendo i costumi e provando le coreografie in preparazione della sfilata per le vie della città.

[…]

L’importanza del ricordo

Martedì 10 febbraio, anche se non è una data significativa per noi ragazzi, è stata la giornata in cui si commemorano le vittime delle foibe, gli inghiottitoi carsici tristemente noti per gli eccidi commessi dai partigiani jugoslavi comunisti durante e subito dopo la seconda guerra mondiale: un orrore per tutte le persone sopravvissute che […]

Il gabbiano Jonathan Livingstone

Mercoledi 11 febbraio tutti gli alunni della scuola media “G. Leopardi” di Monte Urano hanno partecipato allo spettacolo teatrale presso il Cineteatro Arlecchino intitolato “Il gabbiano Jonathan Livingston”, proposto dalla Compagnia Eventi Culturali e liberamente tratto dall’omonimo e celebre romanzo di Richard Bach.

[…]

Lo schiaffo del padre

Papa Francesco in uno dei suoi interventi parla dello “schiaffo del padre”. Il pontefice trova giusto che un padre debba sgridare e correggere il proprio figlio se necessario anche con uno scappellotto, ma senza umiliarlo. Questa azione fa riflettere il bambino sul fatto che esiste una gerarchia da rispettare e che nessuno è mai […]

La Corrida de Mondurà

La Corrida de Mondurà è un evento che si rinnova ormai da cinque anni. La festa è di tutti e tutti ne fanno parte. Si realizzano una serie di scenette molto divertenti, canzoni e balli.

[…]

Il carnevale monturanese

Come ogni anno tutti i monturanesi si danno da fare per costruire carri sbalorditivi e di conseguenza per far divertire l’intero paese.

[…]